Search
  • Flora

Emotional Creativity...Poesia In Italiano

Updated: Jan 8


Florence, Italy


This year we each embraced multiple emotions at once. While I wasn't always up for engaging much with these emotives, I did find a way to be creative with them. Over the last two years I have searched for meaning, connected with old friends, re-imagined what life could be without a member of my family and most of all, understood how precious and important all humans are. I considered my own true self, so that I can be open and honest with others. I am still learning a lot about myself everyday, and I am grateful for those people who understand what I am going through.


Writing for this blog is calming as much as it is insightful for me. In simply expressing my views and sharing stories of those who have something to say, I found a creative outlet. In the book Flow, the author Mihaly Csikszentmihaly has such intuitive insight into the psychology of optimal experience, that I felt his thoughts on prose to be so relevant to what I felt this past year when I began to find flow in my creative writing. "The point of writing is to create information, not simply to pass it along. It is the slow, organically growing process of thought involved in writing that lets the ideas emerge in the first place. Writing gives the mind a disciplined means of expression. It allows one to record events and experiences so that they can easily be recalled, and relived in the future. It is a way to analyze and understand experiences, a self-communication that brings order to them." I hope others can find a way to express thoughts through writing to possibly find a bit of flow in their own lives.


We can only attempt at passing the time in this year of a thousand emotions with new approaches to our everyday so that we can move forward with hope for a better, more peaceful world. I am a constant learner, so I embraced my continuation of studying Italian. This year was the year I was able to write, speak and read the language. The moments and emotions I chose to share creatively were those of my time spent living in New York, a special note to my brother who I lost two years ago, and the desire I have for a beautiful future. All these emotions are wrapped up in that time I wrote poetry in Italian.




UN PARCO GIOCHI CITTÁ

Una strada semplice con una recinzione

a catena sempre per entrare nel parco

Zigzagare nel distretto di questa città,

fa da navigator la complessitá

Dondolare con una leggera brezza,

salire alle stelle

Queste lunghe passeggiate,

sono inghiottita da strade

strette piene di gente

con solo numeri a guidarmi…. 72, 73, 74, 75…

vado, vado, vado

Le luci luminose brillanti

come i fuochi d'artificio

Rimango con i piedi per terra

Mi tengo stretta alle barre d'acciaio,

andando avanti, su una per una mi arrampico

Questa la città di sogni e aspirazioni,

quindi alzo la testa in alto, colloquio dopo colloquio

Il giro di giostra mi ha reso leggera

come una piuma,

felice senza direzione

Giro e Giro e Giro

Isolato dopo isolato, sono determinata

a mettere a fuoco come un falco

Questo è il mio parco giochi di New York






CON TEMPO


con più tempo, fratello mio, cuore mio,


Io so che la gioia, semplice in l’infanzia,

è messa da parte nella vita

quando è difficile trattare,

ma se potessi tornare indietro nel tempo, lo farei



Per allietare il tuo giorno,

Ti direi che il tuo ridicolo ballare

fa sorridere la gente,

e per aiutare tu ricordi

dei bei tempi durante le vacanze di famiglia


mi hai protetto dal male, ma io non potrei fare

lo stesso per te


ma allora e adesso


lo farei insegnandoti a non mollare

lo farei dandoti ragioni per continuare a combattere

lo farei offrendoti più amore di prima

lo farei domandandoti di restare per molto tempo



il tempo non guarisce tutte le ferite

la vita non ci dà abbastanza tempo per dimostrare quanto amiamo qualcuno






SE IO FOSSI UN MAGO


Se io fossi dotata di poteri magici,

abbraccerei le mie debolezze


Se io fossi capace di abbracciare le mie debolezze,

sarei più vulnerabile


Se io fossi piu vulnerabile,

sarei piu aperta


Se io fossi piu aperta,

potrei essere onesta con il mio cuore


Se io fossi in grado di dirti tutto ciò che è nel mio cuore,

sarei circondata dall'amore


Se io fossi circondata dall’amore,

mi sentirei in pace


Se io fossi in una confortevole pace,

prenderei decisioni più facili


Se io fossi capace di prendere decisioni più facili,

avrei scelto la mia nuova città


Se io fossi in grado di scegliere la mia nuova città,

vorrei costruire una casa


Se io fossi in grado di costruire una casa,

potrei sposarmi


Se io fossi sposata,

potrei creare la mia famiglia


Se io fossi capace di creare la mia famiglia,

sarei completa


Se io fossi completa, potrei essere solo Flora

20 views0 comments

© 2020 by Flora. Proudly created with Wix.com